mercoledì 25 maggio 2011

Schiarire i capelli. Naturalmente... con la birra!


Care amiche,
oggi parleremo dei metodi naturali per schiarire i capelli ed in particolare della birra come schiarente naturale.

Esistono diversi ingredienti naturali che schiariscono i capelli o conferiscono loro un riflesso dorato, ovviamente lo schiarimento che si ottiene sará blando e richiede costanza nel ripetere le applicazioni degli impacchi con regolaritá.

In che modo gli ingredienti naturali schiariscono i capelli?

Alcuni ingredienti (o mix di ingredienti) rilasciano perossido di idrogeno (quella che viene comunemente chiamata acqua ossigenata), in piccolissime quantitá. Il perossido di idrogeno schirisce il capello alterando chimicamente la melanina, inoltre va ad intaccare la keratina del capello (cioé il suo costituente fondamentale) ditruggendo i ponti di cistina che collegano gli aminoacidi e quindi riducendo la resistenza del capello.

Il perossido di idrogeno é quindi dannoso per i capelli, ma é anche l'unico che schiarisce veramente il capello, appunto perché intacca la melanina.

Negli impacchi naturali e fai da te la quantitá di perossido rilasciata é davvero minima (per questo ci vuole tanta costanza per vedere dei risultati), e si possono bilanciare i danni con maschere nutrienti e proteineizzanti.

Info sul perossido qui.

Altri ingredienti, invece, non schiriscono il capello ma apportano un riflesso dorato che, sui capelli chiari, dá l'impressione di un colore piú chiaro; ad esempio la cassia o l'henné biondo (che é un mix di cassia, a volte lawsonia e altre erbe e/o spezie che tingono di giallo).

Altri ingredienti ancora, come il limone e il pomodoro, schiariscono grazie all'alto contenuto di vit. C (acido ascorbico). Non si devono usare nello stesso impacco ingredienti che rilasciano perossido e ingredienti che contengono vit. C perché quest'ultima annulla l'effetto del perossido.


Quali sono gli ingredienti naturali che schiariscono i capelli?

  • karité: usare il burro come impacco sui capelli bagnati;
  • limone: da aggiungere ad. esempio all'acqua dell'ultimo risciacquo;
  • miele: da usare da solo come impacco o assieme ad altri ingredienti (effetto schiarente molto blando), non si deve mischiare con ingredienti che contengono vit. C;
  • infuso di camomilla: conferisce un riflesso dorato, una buona idea é usarla assieme limone, anche come ultimo risciacquo;
  • henné neutro (cassia): lasciata ad ossidare per 12 ore con limone e camomilla ed usata poi come impacco schiarisce i capelli e dona un riflesso caldo e dorato;
  • birra: schiarisce i capelli in modo evidente;
  • zenzero, zafferano e curcuma: aggiungono un pigmento giallo al capello;
  • olio di germe di grano: dá un riflesso dorato.

Io uso l'henné da quasi due anni, ed una caratteristica dell'henné é la stratificazione, ovvero l'henné si deposita sul capello, avvolgendolo, e ogni volta che si rifá l'henné questo andrá a depositarsi sullo strato precedente.

Ora, questa é una cosa ottima, ed é per questo che l'henné dona volume, liscia, toglie il crespo e rinforza i capelli.
Peró strato dopo strato il colore si scurisce e dal rosso acceso si passa al mogano scuro; il mio obbiettivo di colore é invece un rosso ciliegia acceso e visibile, non solo al sole ma anche al chiuso, cosí ho provato a schiarire il colore dell'henné in vari modi, e fino ad ora ho trovato solo due metodi che mi permettono di schiarire visibilmente il colore senza rovinare i capelli: la birra e il mix di henné con camomilla, limone e curcuma (di cui vi parleró un'altra volta ^_^ ).

Ho provato a mettere camomilla, miele e limone un pó dappertutto, ma sono pigra e poco costante, quindi non ho mai ottenuto riflessi visibili.
Quindi mi sono detta: perché non provare con la birra?


Impacco schiarente con la birra

  • Prendete due birre: una bionda a poco prezzo, e la vostra birra preferita.
  • Aprite la prima birra e fatela sgasare.
  • Aprite la seconda e sorseggiatela mentre la prima si sgasa.
  • Versate la birra sacrificale (quella per l'impacco) in una caraffa capiente.
  • Affogate i capelli nella birra.
  • Versate la birra che avanza, dopo aver inzuppato le lunghezze, sulla cute lentamente, massaggiando per far impregnare bene tutti i capelli di birra.
  • Ignorate stoicamente l'odore che emanerete per un po'.

A questo punto avete due alternative:
  1. se c'é il sole, aprofittatene e fate asciugare i capelli dalla birra al sole, il tempo di posa sará notevolmente ridotto e l'effetto piú visibile, una volta che i capelli saranno asciutti andate a lavarli.
  2. se invece il sole non c'é o non potete fare le lucertole alcoolizzate, legate i capelli in un bun alto, avvolgeteli nella pellicola e sopra mettete un asciugamano (per non far colare la birra lungo la schiena o le tempie XD), tenete in posa per un'ora o due e poi sciacquate.
Un inconveniente della birra é che contiene alcool e quindi tende a seccare i capelli (oltre a schiarirli e lucidarli tantissimo *__*), vi consiglio quindi, dopo lo shampoo, di applicare una maschera nutriente per ridare morbidezza ai vostri capelli.

p.s.: per completezza ho cercato a lungo info sul web per scoprire in che modo (chimicamente) la birra schiarisse i capelli, purtroppo peró non ne ho trovato. Se qualcuno conosce il meccanismo di schiaritura della birra sarei davvero interessata ^__^

51 commenti:

  1. Ahahah il consiglio della seconda birra è geniale XD

    Mi hai fatto venire voglia di schiarirmi i capelli accidenti! E sai quanto io possa essere pericolosa...

    RispondiElimina
  2. Io ho notato che la birra schiarisce parecchio, soprattutto sulla parte di capelli non hennata, infatti adesso ho la ricrescita arancione (dopo l'henné) e le lunghezze rosso acceso XD

    p.s.: la marble manicure era veramente bella *__*

    RispondiElimina
  3. Ciao, ho appena comprato una birra per accingermi allo schiarimento e son finita qui cercando istruzioni. Post molto carino :)

    RispondiElimina
  4. grazie *-* mi sei utilissima oggi provo spero che funziona

    RispondiElimina
  5. Grazieeee oggi proverò spero che funzioni xD avendo già sperimentato la camomilla oggi ho fatto una sorta di mix spero che non si secchino troppo

    RispondiElimina
  6. graziee oggi provo con un mix di cose xd spero funzioni

    RispondiElimina
  7. martina poi fammi sapere come ti sei trovata e che risultato hai ottenuto ^__^

    RispondiElimina
  8. Salve, sono un ragazzo e vorrei tentare di schiarirmi i capelli in modo da ottenere un bel biondo nordico,ho provato con l'acqua ossigenata e ho avuto i primi risultati ora però leggevo che li rendi rossi, tu cosa mi consigli la birra oppure miele camomilla e limone in mix? grazie!

    RispondiElimina
  9. Se vuoi usare l'acqua ossigenata, per non rovinarti i capelli ti consiglio di inserirla in un impacco nutriente contenente olii... otterrai lo stesso effetto schiarente e gli olii eviteranno l'effetto paglia ;)

    Comunque non é l'acqua ossigenata in sé a rendere i capelli rossi, ma qualunque schiarente li rende rossi se sono presenti questi pigmenti nel capello, e a meno che tu non li abbia cenere purtroppo i pigmenti rossi ci sono e schiarendo verranno fuori.

    Quindi ti consiglio di usare se vuoi la birra (che funziona abbastanza) o camomilla + limone o miele diluito con acqua distillata (proporzione 1:6) e di cercare di dorare il capello con magari henné biondo ^__^

    RispondiElimina
  10. scusa la mia ignoranza in qst campo =) ma se io ho i capelli biondi usando qst metodo per renderli più chiari tenderebbero a diventare rossi o arancioni??

    RispondiElimina
  11. Ciao, volevo sapere se per l'impacco si può usare anche la birra analcolica

    RispondiElimina
  12. ciao, volevo un consiglio. Io ho avuto per molto tempo i capelli rossi (hennè) e poi sono passata al nero-blu. ora sono quasi castano scuro, e io vorrei schiarirli per poi farli rosso carota.questo impacco va bene anche per i capelli tinti (chimicamente intendo) o solo su quelli naturali o trattati co prodotti come l'hennè?

    RispondiElimina
  13. Il primo henne che ho fatto è stato proprio henne neutro(cassia)+ camomilla :P al naturale ero castano chiaro,mi ha schiarito di un tono *__* Oggi provo a fare henne neutro+ camomilla+ lawsonia+limone vediamo che esce :D

    RispondiElimina
  14. Ottimi consigli, ho provato a lavarmi i capelli con succo di limone e camomilla e i risultati si sono visti sin da subito ;)
    Lo consiglio a tutte

    RispondiElimina
  15. Ciao! Ho anche io intenzione di schiarirmi i capelli con la birra, ma ho paura che mi si secchino troppo! Se facessi dopo un impacco con il semplice balsamo?? Grazie mille!! Ciaooo!!
    P.s: Post molto simpatico...bella l'idea delle due birre e delle 'lucertole alcolizzate' ;)

    RispondiElimina
  16. Buongiorno! Ho trovato davvero divertente e chiaro il post, avrei però soltanto una domanda da fare...io ho i capelli castani (anche se non troppo) e vorrei sapere se la birra me li farebbe diventare rossicci, visto che già naturalmente hanno questa tendenza, oppure più biondi, che è ciò che io vorrei ottenere realmente.
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  17. Ciao!
    Stavo pensando di schiarirmi un pochino perché in passato ero molto più bionda di quanto non sia ora.. soltanto che io ho i capelli tendenzialmente molto secchi e siccome tu hai detto che è l'alcool l'ingrediente che li secca.. mi è venuto in mente (probabilmente stupidamente) "e se comprassi la birra analcolica?"
    Dici che funzionerebbe ugualmente e non mi seccherebbe i capelli?

    Graaaaazie :)

    RispondiElimina
  18. Innanzitutto voglio ringraziarvi per tutti questi commenti, davvero!
    Mi dispiace aver abbandonato il blog ma vedo che continuate a leggere e commentare... forse é ora che mi rimetta a scrivere! ^___^

    Per gli ultimi commenti:

    - un balsamo nutriente dopo l'impacco con la birra dovrebbe essere sufficiente a lasciarvi i capelli morbidi;

    - per la ragazza che chiede se la birra li fa diventare rossi: se i tuoi capelli giá tendono al rossiccio la birra schiarirá sul rame; ti consiglio di usare camomilla, limone, e cassia purissima da far ossidare con il limone ;) ;

    - per la ragazza coi capelli secchi: su CdF ci sono ragazze che hanno usato birre analcoliche e a quanto pare funzionano! Per i capelli molto secchi ti consiglio di fare impacchi nutrienti pre-shampoo con yogurt, latte di cocco e un cucchiaino d'olio: vedrai i risultati!

    Ancora grazie a tutti, questo post é piaciuto tantissimo! ^___^

    RispondiElimina
  19. ciao, scusami, io ho colorato i capelli di nero, essendo troppo nero sembrano quasi finti... vorrei qualcosa che mi schiarisse di poco il colore, mantendendolo ma rendendolo più naturale.
    Grazie!

    RispondiElimina
  20. Ciao!
    Innanzitutto con cosa hai colorato i capelli? tinta permanente? riflessante? indigo?

    che risultato colore ti interessa ottenere? soprattutto che genere di riflesso? freddo, caldo, blu, ciliegia...?

    RispondiElimina
  21. Ho provato Camomilla e Limone..Nulla dato che ho i capelli molto scuri..

    RispondiElimina
  22. Ciao!! Io ho i capelli naturali castano scuro con qualche riflesso ramato. Da un anno e mezzo sto facendo l'henné (i primi due impacchi era un hennè rosso acceso, ma usando la marca Forsan sono rimasta fregata perché quella colorazione è andata fuori produzione) poi ho usato il rosso egiziano mixato a camomilla e ad un pizzico di zafferano, ma il colore che ottengo è sempre troppo scuro rispetto al ramato che vorrei. Cosa mi consigli? Tento con l'henné biondo mixato a karkadè o qualcosa di simile? Aiutooooo!!

    RispondiElimina
  23. Ciao sono sempre la ragazza dell'hennè rosso egiziano. E se azzardassi un mix di: hennè (o biondo o neutro) miscelato a miele, camomilla, limone, zafferano e qualche goccia di birra?? Sarebbe un bel pastrocchio, ma magari funziona cosa ne dici?

    RispondiElimina
  24. Ciao!!!

    Allora, se hai un colore di base molto scuro non potrai puntare al rosso rame chiaro, ma a dei riflessi ramati piú o meno evidenti.

    La cosa piú importante nel tuo caso e mantenere il color il piú chiaro e ramato possibile.

    Ti consiglio di:

    - comprare henné di qualitá, che dia un colore clado e ramato (ci sono marche di henné che tendono piú al ciliegia e altre che tendono piú al rame).
    La Forsan é pessima, non colora nemmeno tanto bene, io ti straconsiglio l'henné di Janas, la trovi anche su FB ;)

    - L'henné biondo non colora sui capelli scuri ma dá riflessi a quelli chiari, non comprarlo son soldi buttati.

    - Prova semplicemente a far ossidare l'henné con camoilla e limone, fai pose di max 3 ore (piú é lunga la posa piú scurisce), e usa spesso la birra tra un'hennata e l'altra per schiarire il colore.

    Evita il karkadé e tutto quello che potrebbe scurire/dare un riflesso ciliegioso.

    RispondiElimina
  25. ciao sono nuova e curiosa volevo sapere ho fatto delle mesh le volevo bionde e me le hanno fatte rame funzionera camomilla e limone x schiarirle'grazie

    RispondiElimina
  26. Ciao io ho fatto una tinta color prugnia della fructis come posso schiarirmi aiutami ti prego che con questo colore sono un orrore grazie;-)

    RispondiElimina
  27. ciao ho appena visitato la pagina e complimenti è ricca di dettagli...ho i capelli biondo chiaro che però si sono scuriti leggermente posso provare la birra come schiarente o li tenderebbe poi al rosso?grazie in anticipo per la risposta,ancora complimenti per il blog!!!

    RispondiElimina
  28. ciao complimanti per il blog è molto dettagliato...volevo chiedere io ho i capelli biondo chiaro che però si sono leggermente scuriti posso provare con la birra a schiarirli o li tenderebbe al rosso??grazie in anticipo e ancora complimenti...

    RispondiElimina
  29. Ciao a tutte e scusate per il ritardo nel rispondere!

    Allora per la ragazza che ha fatto le meches:
    purtroppo essendo le tue meches rame anche se le schiarisci rimarranno comunque rossicce,
    ti conviene andare da una parrucchiera brava e chiedere che faccia sopra un biondo molto chiaro cenere (che contenga pigmento verde) per annullare il rosso ;)

    per la ragazza che ha fatto la tinta prugna: come avrai notato io non tingo e non sono esperta di tinte ma me la cavo coi rimedi naturali ^^
    non so cosa consigliarti soprattutto non sapendo qual'e il tuo colore di base e a quale colore vorresti arrivare.
    Comunque puoi cercare di far scaricare la tinta il piú in fretta possibile (ad esempio aggiungendo 1 cucchiaino di bicarbonato allo shampoo - dopo il quale va sempre fatto il risciacquo acido) dopodiché potrai ritingere o usare le erbe tintorie.

    Per la ragazza bionda: se sei bionda con birra, limone e camomilla dovresti ottenere un bel colore dorato. Se hai riflessi ramati o tendenti al caldo potresti avere poi un biondo caldo, tipo miele, cannella o fragola, se invece i tuoi riflessi sono cenere/dorati non tenderai al rosso ^__^

    Spero di essere stata utile a tutte!!!

    RispondiElimina
  30. ciao! interessante la tua pagina.. e' da un anno ke mi sto facendo l'henne' alternando rosso intenso al mogano.. negli ultimi mesi il rosso non l ho piu' fatto xk vorrei ke andasse via.. solo ke ci vuole molto.. ora i miei capelli sono castano-rossicci e quelli naturali un biondo scuro-castano chiaro tendente al cenere.. ho fatto un impacco con camilla, miele, zenzero e limone dici ke a lungo andare potrebberto schiarire? vero ke e' meglio usare la camomilla anziche' la birra siccome non voglio piu' il mio rosso?! cmq grazie in anticipo!

    RispondiElimina
  31. Ciao, stamattina sono disperata!! Ho bisogno del tuo prezioso aiuto! Io sono una bionda scura naturale ma ho un bel biondo mielato in quanto ogni due mesi uso la lozione schulz da anni ormai... Poi il parrucchiere mi ha detto che e' dannosissima perché toglie l'ossigeno ai capelli! Non voglio diventare castana ne ricorrere a tinture! E' vero che questa lozione e' cosi nociva? Devo interromperla? E come faccio a restare di questo biondo naturale? Nessuno pensa che sono schiarita!! Aiutami!! Grazie grazie grazie :) e complimenti post simpaticissimo ben fatto ;-)

    RispondiElimina
  32. Ciao!
    Ha ragione il tuo parrucchiere, la lozione shulz é praticamente acqua ossigenata ed é dannosissima in quanto continua a corrodere i capelli nel tempo, anche dopo che l'hai lavata via!

    Se proprio non puoi farne a meno ti consiglio di inserirne 1-2 cucchiai in una maschera nutriente fatta da te, con ingredienti come: burro di karité, oleolito di limone, cassia ossidata col limone, miele e balsamo.

    Ti consiglio anche di cercare una farmacia galenica dove possano farti uno spay con l'1% di keratina, da spruzzare sui capelli tutti i giorni per 1 settimana al mese.

    In questo modo dovresti risucire a bilanciare gli effetti negativi della lozione shultz sui tuoi capelli ^^

    RispondiElimina
  33. ciaoo allora io ho i capelli castano scuro non li ho mai colorati secondo te andrebbe bene usare limone e camomilla per ottenere una chioma diciamo con i riflessi color rame o è inutile?

    RispondiElimina
  34. Ciao,io ho dei capelli biondi con riflessi ramati,vorrei sapere se per accentuarli posso utilizzare una birra rossa? Chissà,magari aiuta xD
    Grazie!

    RispondiElimina
  35. So che arrivo un po' in ritardo ma vorrei chiederti se i miei capelli, che sono castano chiaro, usando la birra potrebbero diventare abbastanza biondicci, perchè io li vorrei più chiari ma senza usare cose troppo nocive o comunque tinte o ossigeno... Ti ringrazio in anticipo :)

    RispondiElimina
  36. sono un ragazzo e vorrei schiarirmi un po' i capelli..
    con il metodo della birra si ottiene una schiaritura che dura nel tempo o bisogna farlo spesso ( tutti i giorni / ogni 2 giorni / .. )

    grazie

    ciao!!

    RispondiElimina
  37. ciao

    sono un ragazzo e vorrei schiarirmi un po' i capelli..

    con il metodo della birra ho letto che si ottengono risultati immediati ma sono anche duraturi nel tempo o bisogna continuare ad usare quest metodo con costanza??

    grazie mille!!

    RispondiElimina
  38. Ciao! Grazie dei tuoi preziosi consigli! Ascolta io ho fatto lo shatush (le punte più chiare) e sono castano molto chiaro che tende al biondo quindi ho le punte più bionde per lo shatush appunto. Però. Vorrei più contrasto col capello naturale quindi se imbevo solo le punte nella birra dici che funziona o faccio qualche danno? Naturalmente non voglio averli biondissimi ma leggermente più chiari solo sulle punte. un bacio :)

    RispondiElimina
  39. mentre sto leggendo questo favoloso post ho i capelli avvolti in un'ascigamano e che puzzano di birra uaaaaaaa! ti farò sapere il risultato, premesso che io sono già molto chiara di mio :)
    visitate anche il mio blog
    http://idyllicspot.blogspot.it/
    bacione

    RispondiElimina
  40. Ciao,
    spero che il risultato ti soddisfi, in ogni caso stai tranquilla perché una volta lavati i capelli l'odore di birra non si sentirá piú ;)

    RispondiElimina
  41. Come risolvere il problema della resistenza alla birra una volta aperta?:D non fa a tempo a finire nella caraffa...

    RispondiElimina
  42. Suggerisco di comprare piú birra! XD

    RispondiElimina
  43. Ciao! Innanzitutto complimenti per le tue conoscenze e per l'aiuto che ci dai :)
    Ho letto nei commenti che chi tende al rosso, la birra schiarirà la parte ramata, e chi invece ha riflessi dorati vengono, diciamo, "amplificati". Ti volevo sottoporre il mio caso: da piccola avevo capelli molto chiari che ovviamente si sono scuriti col tempo. D'inverno sembro castana/rossiccia, d'estate ho dei fantastici riflessi ramati, ma anche dorati! A volte sembro biondissima, altre rossissima, dipende da come mi colpisce il sole :)
    Quindi, per schiarirli un pochino d'inverno (il rosso proprio non mi va giù :p) devo procedere con la birra, la camomilla, il miele, il limone, tutto? Cosa uscirà fuori? ahah Provo a fare il primo esperimento intanto, aspettando la tua risposta, e ti ringrazio in anticipo :)

    RispondiElimina
  44. Ciao!
    Scusa per il ritardo nella risposta, ma in questi giorni sono nel pieno dei preparativi natalizi :P

    Allora, mi sembra che tu abbia una componente rossa importante nella pigmentazione dei tuoi capelli, quindi temo che tutti gli schiarenti tenderanno a far emergere il rame.

    Anche i miei capelli tendono al rame (nonostante al naturale i riflessi siano piú dorati che ramati) ed é difficile bilanciare il riflesso ramato con toni freddi, soprattutto quando si schiarisce.

    Ma quindi a te i riflessi rossi non piacciono proprio?
    Perché se i tuoi capelli naturali tendono a schiarirsi facilmente (come tu dici succedere in estate), con costanza potrai ottenere ottimi risultati, ma tenderanno ovviamente al colore a cui tendono i tuoi capelli quando schiariscono da soli ;)

    Quindi se vuoi avere in inverno i capelli chiari come in estate, ti consiglio questo "piano":

    ogni volta che lavi i capelli fai un ultimo risciacquo composto da 500ml di camomilla (metti almeno 3-5 bustine dentro) e il succo di 1/2 limone a cui farai seguire un leave-in perché tenderá a seccarti leggermente i capelli;

    una volta alla settimana puoi fare un impacco schiarente che contenga limone, karité, birra... cerca in rete o su cdf, ci sono tantissime ricette di impacchi schiarenti
    ;)

    Tieni conto che i capelli tenderanno a seccarsi di piú (piú si schiariscono piú si seccando) quindi prevedi extra cure e coccolali con olietti e leave-in ;)

    Sii costante e vedrai che in 6 settimane dovresti esserti schiarita di 1 tono ;)

    Spero di esserti stata utile ^^

    RispondiElimina
  45. Grazie mille!! Proverò esattamente come dici tu e tra 6 settimane ti farò sapere :D grazie ancora e buone vacanze!!

    RispondiElimina
  46. Ciao!! ho i capelli tinti di nero da un paio d'anni, ma ormai non li ritocco da 7-8 mesi. Con la birra riuscirei a tornare almeno alla tonalità castano scuro originale??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! ^__^
      Non ho esperienza con le tinte perchè non ne ho mai fatto (tranne una volta quando ero alle superiori per poi pentirmene nel giro di un mese XD); però posso dirti che sui miei capelli la birra schiarisce visibilmente solo la ricrescita naturale, mentre le lunghezze che hanno strati e strati di hennè sopra non si schiariscono bene.

      Puoi provare con la birra, altrimenti potresti fare una maschera nutriente con 1-2 cucchiai di acqua ossigenata a 10vol dentro, ovviamente non è naturale e non farà bene ai capelli, ma con i dovuti accorgimenti (inserendo il perossido in una maschera con tanti olii e magari facendo impacchi ristrutturanti alla cheratina dopo) dovresti ottenere buoni risultati con danni contenuti ;)

      Elimina
  47. ehi ciao, i miei capelli sono gia biondi, ma vorrei schiarirli di piu... con la birra di che colore diventeranno? rossi o solo più biondi? grazie mille e complimenti per il blog..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mascia,
      purtroppo non posso dirti con sicurezza di che colore diventeranno i tuoi capelli schiarendoli, mi servirebbe almeno vederli ^^

      Ti consiglio di leggere tutti i commenti al post, ho risposto piú volte a questo quesito e potresti trovare la riposta che cerchi ;)

      grazie per i complimenti ^^

      Elimina
  48. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina